Web Analytics

Contenuti non ammessi: aggiornamento

Commenti · 275 Visualizzazioni

Recentemente abbiamo introdotto un filtro per inibire la pubblicazione di immagini pornografiche da parte degli utenti non verificati. Scopriamo insieme come funziona

A partire dal 14 aprile 2023 tutti i contenuti pubblicati dagli utenti non verificati sono sottoposti ad una scansione da parte del sistema. In particolare gli utenti non verificati non potranno più pubblicare immagini pornografiche o ad alto contenuto erotico. Abbiamo adottato questa soluzione sia per prevenire quella che noi da anni chiamiamo la "Sagra della salsiccia", sia per prevenire in modo automatico il c.d. "Revenge porn". Siamo sempre attenti ai contenuti pubblicati sia dai creator che dagli utenti ma un ulteriore aiuto non fa mai male.

Il sistema si basa sull'utilizzo dell'IA fornita da Google con il servizio Cloud Vision API che analizza il contenuto delle immagini, sfruttando modelli di machine learning già consolidati e in continua evoluzione.

Le immagini ritenute dal sistema pornografiche o non conformi alle nostre linee guida, verranno offuscate e non saranno pertanto visibili agli utenti del sito. Una didascalia "Unauthorized Adult Image" ("Immagine non autorizzata" nella versione italiana) apparirà altresì sopra l'immagine pubblicata.

 

Commenti
CashWoman 1 anno fa

finalmente!